Stop Loss Su Binance

Se sei coinvolto nel mercato finanziario o delle criptovalute, sicuramente conosci il termine “Stop Loss”. Tuttavia, per i nuovi investitori che si avventurano nel mercato, potrebbe essere un termine nuovo. In questo articolo, ti forniremo una spiegazione su Stop Loss e ti guideremo su come impostarlo su Binance.

Cosa è un ordine Stop Loss?

Un ordine Stop Loss è uno strumento importante nelle operazioni finanziarie, specialmente nel mercato delle criptovalute. È una misura automatica che aiuta a proteggere il capitale degli operatori quando le previsioni di mercato non sono accurate. Quando il prezzo di una moneta o token scende al di sotto del livello preimpostato dall’utente, l’ordine Stop Loss verrà automaticamente attivato, ponendo una vendita sulla moneta o token in questione.

Ad esempio, supponiamo che tu stia facendo trading sulla moneta ETH al prezzo attuale di 1100 USDT/1 ETH. Imposti un ordine Stop Loss come segue: se il prezzo dell’ETH scende a 1050 USDT/1 ETH, l’ordine di vendita dell’ETH verrà automaticamente attivato a un prezzo di 1049 USDT/1 ETH. Questo ti aiuterà a tagliare le perdite in modo tempestivo, evitando un ulteriore ribasso del prezzo dell’ETH e proteggendo gli investimenti.

L’ordine Stop Loss non solo aiuta a ridurre il rischio, ma aumenta anche la flessibilità nella strategia di trading. È uno strumento importante per mantenere una gestione del rischio efficace e proteggere il tuo portafoglio dagli imprevisti del mercato.

Come impostare Stop Loss su Binance Futures e Spot

Come impostare un ordine Stop Loss su Binance Futures?

L’impostazione di un ordine Stop Loss su Binance Futures richiede flessibilità nell’uso di diversi tipi di ordini. Binance supporta l’impostazione di ordini Stop Loss e Take Profit all’apertura della transazione e puoi utilizzare sia ordini di mercato che ordini limitati per questo scopo, sia nel mercato Futures, Spot che Margin.

Per impostare il livello di Stop Loss e Take Profit durante la negoziazione su Binance Futures, puoi seguire i seguenti passaggi:

  1. Seleziona il tipo di ordine che desideri utilizzare, ad esempio un ordine Limit o un ordine di Mercato.
  2. Inserisci il volume che desideri negoziare. Per l’ordine Limit Futures, dovrai inserire il prezzo a cui desideri che l’ordine venga eseguito.
  3. Seleziona la casella per abilitare TP/SL e attivare la modalità di Take Profit e Stop Loss.
  4. Inserisci il livello di Take Profit (TP). Tieni presente che questo livello deve essere superiore al prezzo di esecuzione dell’ordine.
  5. Inserisci il livello di Stop Loss (SL) per il taglio delle perdite. Anche questo livello dovrebbe essere inferiore al prezzo di esecuzione dell’ordine.

Come impostare un ordine Stop Loss su Binance Spot e Binance Margin

Per impostare un ordine Stop Loss su Binance Spot e Binance Margin, devi utilizzare l’ordine di Stop-Limit per impostare una soglia di perdita per le transazioni in corso. Dopo aver aperto un ordine di acquisto per una determinata criptovaluta, puoi seguire questi passaggi per impostare la soglia di stop loss:

  1. Seleziona il tipo di ordine Stop-Limit nella finestra degli ordini.
  2. Inserisci il prezzo di attivazione dell’ordine Stop Loss nel campo Stop.
  3. Inserisci il prezzo di vendita della criptovaluta nel campo Limit.
  4. Inserisci la quantità di criptovaluta che desideri tagliare nel campo Amount.
  5. L’importo che riceverai dopo l’esecuzione dell’ordine di stop loss verrà visualizzato nel campo Totale.
See also  Binance World Of The Day

Ad esempio, supponiamo che tu abbia 9,7 LINK nella tua borsa Spot e desideri impostare uno Stop Loss a 22,91 USDT per evitare ulteriori perdite quando il mercato scende. Puoi seguire questi passaggi:

  1. Seleziona la scheda VENDI sullo schermo di negoziazione.
  2. Scegli l’opzione Stop-Limit come tipo di ordine.
  3. Imposta lo Stop Loss a 21,95 USDT.
  4. Imposta il Limit a 21,91 USDT.
  5. Imposta l’Amount a 9,7.

In caso il prezzo scenda al di sotto di 21,95 USDT, l’ordine venderà automaticamente i tuoi 9,7 LINK a 21,91 USDT. Riceverai un totale di 212,5270 USDT nel tuo portafoglio Spot.

Dopo aver impostato l’ordine, apparirà una finestra di conferma dell’ordine di Stop Limit. Premi Conferma per confermare l’ordine e l’ordine verrà visualizzato nella sezione Ordini Aperti. Se desideri annullare l’ordine di Stop Loss, puoi fare clic sull’icona Annulla corrispondente all’ordine.

Come impostare un ordine Stop Limit su Binance?

Quando imposti un ordine Stop Loss su Binance, non devi trascurare un’altra importante funzionalità chiamata Stop Limit. L’ordine Stop Limit su Binance è un tipo di ordine di stop limitato che consente agli investitori di acquistare/vendere asset di trading a un prezzo predefinito.

Viene spesso utilizzato dagli investitori per impostare i livelli di acquisto/vendita in base alla strategia precedentemente definita. La maggior parte degli investitori imposterà un ordine di vendita con un prezzo superiore al prezzo di mercato e un ordine di acquisto con un prezzo inferiore al prezzo di mercato.

Ecco i passaggi dettagliati per impostare un ordine Stop Limit su Binance:

  1. Accedi a Binance e seleziona il tipo di trading.

  2. Scegli la coppia di asset con cui desideri fare trading e scorri verso il basso per visualizzare le opzioni di ordinazione. Successivamente, seleziona l’opzione Stop Limit.

  3. Inserisci i seguenti parametri:

    • Stop: Il livello di prezzo che attiverà l’ordine di stop limitato.
    • Limit: Il livello di prezzo a cui l’ordine di acquisto/vendita verrà attivato.
    • Quantità: La quantità di monete o token che desideri acquistare/vendere.
  4. Infine, verifica tutte le informazioni e conferma l’operazione.

Nota: L’ordine di Stop Limit verrà eseguito solo quando il prezzo raggiunge il livello limite da te impostato. In alcuni casi, quando il prezzo scende troppo rapidamente, l’ordine di limite potrebbe essere ignorato. In situazioni del genere, puoi utilizzare un ordine di mercato per uscire dalla transazione in modo rapido ed efficace.

See also  Word Of The Day Binance 8 Letters

3 errori comuni nella configurazione dello Stop Loss

Di seguito sono elencati alcuni errori comuni che molti trader incontrano. Per ridurre al minimo i rischi e massimizzare l’efficacia delle negoziazioni, evita i seguenti errori:

Impostare uno Stop Loss troppo vicino

L’obiettivo di impostare uno Stop Loss è ridurre al minimo il rischio e limitare le perdite nelle negoziazioni. Tuttavia, molte persone hanno paura del rischio e spesso impostano uno Stop Loss troppo vicino al prezzo corrente. Questo comportamento spesso porta a essere costantemente colpiti da Stop Loss, specialmente quando il mercato ha piccole fluttuazioni.

Ad esempio, se il prezzo sta salendo, impostare uno Stop Loss troppo vicino potrebbe far scattare lo Stop Loss, per poi vedere il prezzo tornare immediatamente a raggiungere il Take Profit. Questo potrebbe comportare un effetto contrario allo scopo dello Stop Loss, causando la perdita di profitti che avresti potuto ottenere.

Prima di impostare un ordine, è necessario condurre un’attenta analisi per determinare un livello di Stop Loss appropriato. Poni domande come: Quanto rischio sei disposto ad accettare percentualmente del tuo account per ogni operazione? Qual è il livello di perdita più ragionevole?

Queste domande aiutano a prevedere le peggiori situazioni e ridurre l’impatto sul tuo account quando il mercato non si comporta come previsto.

Impostare uno Stop Loss troppo lontano

Al contrario di impostare uno Stop Loss troppo vicino, impostarlo troppo lontano può comportare due possibili situazioni:

  1. Puoi realizzare profitti considerevoli senza preoccuparti di essere colpito dallo Stop Loss appena il prezzo raggiunge quel livello.
  2. Il tuo account potrebbe subire una grande perdita quando il prezzo raggiunge il tuo Stop Loss.

Impostare uno Stop Loss troppo lontano talvolta non è efficiente perché può perdere l’opportunità di ottenere profitti e aumentare il rischio del tuo account. Pertanto, è necessario valutare attentamente e determinare un livello di Stop Loss adeguato in base all’analisi di mercato e alla tua strategia di trading.

Modificare il livello di Stop Loss senza seguire le regole

Modificare il livello di Stop Loss senza seguire le regole è un segno di mancanza di disciplina, ansia e paura durante le tue negoziazioni.

Quando il mercato ti ha mostrato chiaramente i segnali per aprire un’operazione e hai definito un punto di ingresso ideale con livelli di Stop Loss e Take Profit appropriati, è importante mantenere questa regola.

Essere disposti a prendere rischi e accettare il fatto che l’ordine possa raggiungere entrambi i limiti, Stop Loss e Take Profit, è un approccio positivo. Non dovresti fare affidamento eccessivo sul guardare troppo i grafici, poiché ciò potrebbe portare a uno stato mentale instabile. In questo modo, puoi sviluppare un atteggiamento positivo nel trading e mantenere la disciplina all’interno delle regole generali.

See also  How To Use Binance Api

Al contrario, se non sei sicuro delle tue decisioni, potresti essere incline a controllare costantemente i grafici. Se imposti uno Stop Loss troppo lontano, quando il prezzo si avvicina allo Stop Loss, potresti sentirti spaventato e spostare lo Stop Loss più vicino. D’altra parte, se lo imposti troppo vicino, quando l’ordine si avvicina allo Stop Loss, potresti voler ottenere maggiori profitti e spostare lo Stop Loss più lontano. Questo comportamento può creare una situazione simile a non aver impostato uno Stop Loss, poiché compromette la stabilità della tua strategia di trading.

Quando utilizzare l’ordine Stop Loss e Stop Limit?

La decisione di utilizzare l’ordine Stop Loss e l’ordine Stop Limit è importante nelle operazioni e dipende dalle condizioni di mercato e dalla tua strategia personale.

Nei mercati altamente volatili e con forti fluttuazioni dei prezzi, utilizzare l’ordine di Stop Loss può essere una scelta appropriata per limitare il rischio. In particolare, gli investitori spesso utilizzano questo ordine quando desiderano ridurre al minimo il rischio per l’intero trade o una parte di esso.

Impostare uno Stop Loss ogni volta che apri un’operazione, specialmente in condizioni di mercato altamente volatili, aiuta a proteggere il tuo account e rappresenta una strategia efficace per ridurre le perdite quando il mercato si oppone alle tue previsioni.

Anche l’ordine di Stop Limit su Binance è uno strumento di gestione del rischio efficace ampiamente utilizzato dagli investitori. Tuttavia, non è sempre adatto a tutte le situazioni. Di seguito sono riportati alcuni casi in cui dovresti considerare l’utilizzo di un ordine di Stop Limit:

  • Non hai molto tempo per monitorare il mercato quotidianamente. Lo Stop Limit è adatto a investitori con poco tempo per monitorare il mercato. Impostare preventivamente un prezzo ti aiuta a evitare di perdere opportunità e a ridurre al minimo il rischio.

  • Il mercato ha fluttuazioni di prezzo ridotte. In mercati con piccole fluttuazioni e consolidamenti, lo Stop Limit può essere utilizzato per il momento della svolta. Scegliendo il momento giusto, puoi aprire a un prezzo di profitto più alto. Al contrario, quando il mercato si sta muovendo al ribasso, l’utilizzo di Stop Limit ti aiuta a impostare un livello di stop loss appropriato e evitare di uscire dalla posizione e vendere in modo impulsivo.

Speriamo che questa guida su come impostare lo Stop Loss su Binance ti abbia aiutato a capire meglio il concetto di Stop Loss e Stop Limit su questa piattaforma di trading. Ricorda che impostare uno stop loss è considerato un fattore chiave nella strategia di trading e i trader di successo sottolineano l’importanza di questa pratica. Ti auguriamo di ottenere successo come trader.

Leave a Comment